“Il piacere degli occhi”, corso di critica cinematografica tenuto da Mario Sesti

tracce corso di critica cinematografica Mario Sesti

Spesso, scrivere sui film è anche il modo migliore per comprenderli.

Sono aperte le selezioni per il corso di critica cinematografica “Il piacere degli occhi – Come imparare a scrivere sul cinema.
Corso di critica cinematografica/Lezioni di cinema in 20 ore”, tenuto da Mario Sesti.

La prima lezione è prevista per febbraio 2016. Alcune lezioni avranno come ospiti il regista, lo sceneggiatore, l’attore o il produttore di un film, presentato all’attenzione dei corsisti e oggetto di analisi. È previsto un incontro con il regista e sceneggiatore Paolo Virzì.

Una raccolta dei testi critici prodotti dai partecipanti alla fine del corso sarà presa in considerazione da Alea Edizioni, diretta da Ernesto Assante (“La Repubblica”), per la pubblicazione di un ebook o di una edizione on demand.

Maggiori informazioni | Contatti

Richiedi informazioni:

Il tuo nome e cognome

La tua email

Oggetto:

Il tuo messaggio

Come vengono utilizzate queste informazioni?
Tracce S.N.C. utilizza le informazioni rilasciate mediante questo modulo secondo il regolamento UE 2016/679 e con i seguenti criteri:
Tutti i dati del modulo raccolgono informazioni che vengono inserite nel nostro database e conservate per un tempo limitato, con l'unica finalità di ricontattare la persona che ha compilato il modulo, in nessun caso cedute a terzi.
In qualsiasi momento, chi ha compilato il modulo può contattare Tracce e:

  • richiedere copia e/o modifiche del record di database che corrisponde alla propria registrazione mediante tale modulo;
  • richiedere l'immediata cancellazione del record di database che corrisponde alla propria registrazione mediante tale modulo;

I dati forniti mediante tale modulo saranno conservati da Tracce solo nei seguenti casi:

  • se chi ha compilato il modulo sottoscrive un contratto di fornitura di servizi a cura di Tracce, a soli fini fiscali.

Per contattare Tracce:
[ info@traccesnc.it ]

Per ulteriori informazioni: Privacy policy


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *